Web Agency o Freelance? Scegli il meglio…

freelancer-productivity

Il cliente perché dovrebbe scegliere un freelance invece che una web agency?

È doveroso premettere che, io stesso collaboro con le web agency, ho lavorato in web agency e conosco molte persone che tutt’ora lavorano in web agency.

Lo scenario che si presenta più spesso è quello di una piccola o media impresa che vuole realizzare il proprio sito. Si troverà a dovre scegliere tra una web agency ed un freelance, confrontando i preventivi… COSA SCEGLIERE???

Guidiamo il cliente ad una scelta oculata del proprio “partner web”… PERCHÈ SCEGLIERE UN FREELANCE?

Prezzo

A parità di qualità, un freelance costa meno. Il freelance lavora in camera sua, al mare, dove vuole, senza aver alcun tipo di spesa come luce, gas, dipendenti, al contrario di una web agency.

Libertà di scelta

Il freelance può scegliere quali lavori prendere e quali no. Decidere quali lo appassionano e quindi metterci tutto se stesso.  Al contrario in una web agency, come accennato in precedenza, il web developer è costretto a lavorare ai siti che gli vengono assegnati.

Passione

Nel caso in cui dovesse mancare la passione per questo lavoro, sarebbe molto difficile creare qualcosa di innovativo e che soddisfi il cliente. Quindi, siamo sicuri che chi è freelance, ha fatto questa scelta perché nutre grande passione ed amore verso la propria professione. In una web agency, se l’ambiente non è sempre stimolante dopo un po’ si lavora perchè si deve e non perchè si vuole.

Aggiornamento

Il freelance può gestirsi il tempo come preferisce, e quindi organizzarsi anche in modo da ritagliare uno spazio nella giornata dove aggiornarsi e quindi migliorare.  In una web agency l’unica strada è che sia l’azienda stessa ad organizzare dei corsi di aggiornamento, ma costano e non tutte se lo possono permettere e non tutte hanno la voglia di investire.

Voi cosa ne pensate?